Patente KB: a cosa serve?

Per usare la patente B nel trasporto pubblico di persone, la normativa prevede il possesso della patente KB. Che cos’è?

È un certificato obbligatorio per la guida professionale di veicoli in servizio di piazza TAXI e veicoli in noleggio con conducente NCC. A questi puoi agganciare un rimorchio non leggero (massa superiore a 750 kg), purché tu abbia già la patente BE.

Per conseguire la patente KB, dovrai avere almeno 21 anni ed essere in possesso della patente B.

 


Patente KB: come funziona l’esame?

Dal 1° Gennaio 2019, l’esame per prendere il KB è a quiz e si svolge presso la Motorizzazione Civile. L’esame prevede 20 domande, ognuna con 3 risposte. Di queste dovrai scegliere, barrando un’apposita casella, l’unica risposta corretta.

Avrai a disposizione trenta minuti per rispondere alle domande. Sarai considerato idoneo se commetterai al massimo 2 errori. Dal terzo errore sarai considerato non idoneo.

 


Argomenti d’esame

Gli argomenti d’esame riguardano principalmente:

– Responsabilità del conducente

– Manutenzione del veicolo

– Uso e manutenzione quotidiana

– Capacità di utilizzare carte stradali

– Comportamento in caso di incidente e assicurazione del veicolo

– Documenti relativi ai veicoli e ai viaggiatori

 

 

 

 

  • wp_3205584