Patente B: come guidare Quad e Auto

prendere-la-patente-b-come-guidare-quad-e-auto

quale patente vuoi fare?

Patente
B1

patente-b1-quad

SCARICA IL PREVENTIVO

A che età si può prendere?

Puoi prendere la patente B1 a partire dai 16 anni di età.

Quali veicoli puoi guidare?

Grazie a questa patente, hai la possibilità di guidare tutti i veicoli della patente AM. Ma la caratteristica principale di questa patente è quella di permetterti di guidare  i quadricicli non leggeri, i cosiddetti quaddi potenza massima fino a 15 kW.

Come funziona l’esame di Teoria?

Per prendere la Patente B1 dovrai superare due esami: la prova a quiz e la prova di guida. La prova a quiz si svolgerà alla Motorizzazione Civile di Vicenza ed è composta da 40 domande, nelle quali dovrai rispondere con Vero o Falso. Per superarlo potrai fare al massimo 4 errori. A partire dal quinto errore l’esame verrà considerato non superato. La durata dell’esame è di 30 minuti. Se hai già la patente A1, non dovrai fare questo esame.

…e il Foglio Rosa?

Superato l’esame di Teoria o dopo aver consegnato tutta la documentazione in Autoscuola, ti verrà consegnato il cosiddetto foglio rosa, cioè un’autorizzazione TEMPORANEA per imparare a guidare. Il foglio rosa ha una durata di 6 mesi, durante i quali puoi sostenere due esami di guida. Durante le lezioni sarai accompagnato dall’istruttore, se le guide vengono svolte in Autoscuola, o da una persona preposta se guidi a casa con i tuoi genitori.

Come funziona l’esame di guida?

L’esame di guida è suddiviso in tre fasi:

FASE 1: Dovrai dimostrare di essere i grado di prepararti alla guida, facendo vedere all’esaminatore di conoscere le impostazioni di base, come la regolazione del sedile, degli specchietti, controllare la chiusura delle porte, il livello dei liquidi ecc..

FASE 2: Dovrai dimostrare padronanza del veicolo ed eseguire almeno 2 manovre tra quelle previste nella normativa, come l’impostazione e il controllo della curva, il parcheggio, la retromarcia o la frenata di precisione.

FASE 3: Dovrai effettuare la parte finale di guida su strada in condizioni normali di traffico, diostrando tutta la tua sicurezza durante la guida e adottando le opportune precauzioni.

A che età si può prendere?

Puoi prendere la patente B a partire dai 18 anni di età.

Quali veicoli puoi guidare?

Grazie a questa patente, hai la possibilità di guidare tutti i veicoli della patente AM e A1. I veicoli come auto, autocarri e camper con peso inferiore a 3500 Kg e che trasportano al massimo 9 persone compreso il guidatore. Puoi trainare un rimorchio, sempre rispettando il limite di peso. E infine le macchine agricole eccezionali e le macchine operatrici non eccezionali.

Come funziona l’esame di Teoria?

Per prendere la Patente B dovrai superare due esami: la prova a quiz e la prova di guida. Ovviamente se hai già la patente A1 o A2, non dovrai rifare l’esame teorico, e dovrai preoccuparti del solo esame di guida. La prova a quiz si svolgerà alla Motorizzazione Civile di Vicenza ed è composta da 40 domande, nelle quali dovrai rispondere con Vero o Falso. Per superarlo potrai fare al massimo 4 errori. A partire dal quinto errore l’esame verrà considerato non superato. La durata massima dell’esame è di 30 minuti.

…e il Foglio Rosa?

Superato l’esame di Teoria o dopo aver consegnato tutta la documentazione in Autoscuola, ti verrà consegnato il cosiddetto foglio rosa, cioè un’autorizzazione TEMPORANEA per imparare a guidare. Il foglio rosa ha una durata di 6 mesi, durante i quali puoi sostenere due esami di guida. Durante le lezioni sarai accompagnato dall’istruttore, se le guide vengono svolte in Autoscuola, o da una persona preposta se guidi a casa con i tuoi genitori.

Come funziona l’esame di guida?

L’esame di guida è suddiviso in tre fasi:

FASE 1: Dovrai dimostrare di essere i grado di prepararti alla guida facendo vedere all’esaminatore di conoscere le impostazioni di base come la regolazione del sedile, degli specchietti, controllare la chiusura delle porte, il livello dei liquidi, il controllo degli pneumatici ecc..

FASE 2: Dovrai dimostrare padronanza del veicolo ed eseguire aalmeno 2 manovre come un parcheggio, un’inversione di marcia, la retromarcia, una frenata di precisione ecc..

FASE 3: Dovrai effettuare la parte finale di guida su strada in condizioni normali di traffico, diostrando tutta la tua sicurezza durante la guida e adottando le opportune precauzioni.

Guida
Accompagnata

GA-guida-accompagnata-in-autoscuola

SCARICA IL PREVENTIVO

A che età si può prendere?

Puoi seguire il percorso di Guida Accompagnata (GA) a partire dai 17 anni di età. Per poter seguire questo percorso è però necessario essere già in possesso della patente A1 o della patente B1.

Quali veicoli puoi guidare?

Grazie a questa autorizzazione, hai la possibilità di guidare tutti i veicoli della patente AM e A1. I veicoli come auto, autocarri e camper con peso inferiore a 3500 Kg e che trasportano al massimo 9 persone compreso il guidatore.

Ma è importante ricordare che il veicolo che potrai guidare, dovrà rispettare le limitazioni previste per il neopatentato e durante la guida devi sempre essere accompagnato da una persona con patente B da almeno 10 anni, e con età massima di 65 anni.

Come funziona l’esame di Teoria?

Per seguire il percorso di Guida Accompagnata, non devi fare l’esame di teoria, dato che sei già in possesso della patente A1 o B1.

…e il Foglio Rosa?

Il foglio rosa verrà rilasciato al compimento dei 18 anni di età. Nel frattempo potrai circolare con l’autorizzazione GA che ti verrà rilasciata dall’Autoscuola dopo aver seguito un corso obbligatorio di 10 ore di guida. Durante le lezioni in generale, dovrai essere accompagnato dall’istruttore o da una persona preposta.

Come funziona l’esame di guida?

L’esame di guida potrà essere effettuato al compimento dei 18 anni, e solo dopo aver fatto richiesta del foglio rosa per la patente B. Nel frattempo puoi continuare a guidare con l’autorizzazione GA.